Allontanamento Volatili

I dissuasori meccanici

I dissuasori meccanici si dividono sostanzialmente in due categorie: ad aghi e a rete.

Dissuasore piccioni meccanico

 

 

 

1. Dissuasore ad aghi: possono avere forme e dimensioni che variano secondo il luogo in cui saranno installati. Sono in acciaio inossidabile, e non danneggiano fisicamente in alcun modo gli animali, ma l'impossibilità di donargli un appiglio li spinge ad allontanarsi.

Questo genere di dissuasori è solitamente posto sulle grondaie, sui davanzali, sui cornicioni di finestre o balconi, ma anche su monumenti e capitelli. E' uno strumento molto efficace, e di lunga durata, grazie alla naturale resistenza dell'acciaio alle intemperie.

  • Pro: è un metodo economico ed efficiente su piccole superfici; non è dannoso per gli animali
  • Contro: non può essere usato su superfici troppo estese, dove viene spesso convertito dai piccioni in base per costruire nidi.

 

 

Reti-antintrusione-piccionii

 

 

 

2. Rete antintrusione: queste reti consentono l'allontanamento dei piccioni da ogni genere di superficie. Solitamente per le piccole superfici come i comignoli dei camini, viene utilizzata una rete in rame, mentre per tetti, giardini, strutture industriali, torri campanarie viene utilizzato il più efficiente nylon.

La garanzia di longevità è più che decennale, ed il costo varia secondo la superficie da proteggere. In ogni caso è più dispendiosa dei dissuasori ad aghi.

  • Pro: la possibilità di utilizzare una gamma di colori molto ampia, garantisce un impatto visivo molto ridotto. Non può essere oltrepassata da nessun genere di volatile.
  • Contro: i volatili possono comunque poggiarsi alla rete e lasciare "ricordini" indesiderati.